Famiglia

giovedì 07 dicembre 2006

Ecco il testo dell’Ordine del giorno dell’Unione (7.12.2006) sulle coppie di fatto.

Ordine del giorno dell’Unione 7.12.2006

Il Senato della Repubblica,

considerato l’ampio dibattito politico che, da anni, impegna il Parlamento e l’opinione pubblica sulla disciplina delle unioni di fatto e dei diritti che ne derivano

impegna il governo

a presentare, entro il 31 gennaio 2007, un disegno di legge sulle unioni di fatto che:

- risulti coerente con le numerose decisioni adottate dalla Corte Costituzionale in materia di non discriminazione di trattamento del convivente, nonche’ con gli articoli 2 e 3 della Costituzione Italiana, 21 della Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea, I-2 del Trattato che adotta una Costituzione per l’Europa;

- riconosca diritti, anche in materia fiscale, prerogative e facoltà alle persone che fanno parte di unioni di fatto e non consideri dirimente, al fine di definire natura e qualità dell’unione di fatto, ne’ il genere dei conviventi ne’ il loro orientamento sessuale.