Civile

mercoledì 08 gennaio 2003

Cambiale invalida in caso di mancata indicazione delle generalità dell’emittente. Ministero delle Attività Produttive, comunicato 21.12.2002 – Nuove disposizioni in materia cambiaria

Cambiale invalida in caso di mancata indicazione delle generalità dell’emittente

Ministero delle Attività Produttive, comunicato 21.12.2002

Nuove disposizioni in materia cambiaria

Il Ministero delle Attività produttive ricorda che il prossimo 29 dicembre entreranno in vigore le nuove disposizioni previste dalla legge n. 273 del 12 dicembre 2002 riguardanti, tra laltro, la materia cambiaria.

Le cambiali infatti dovranno riportare, oltre al nome e cognome di chi le emette, anche il luogo e la data di nascita o il codice fiscale. Poichè entro la data prevista non saranno disponibili presso le rivendite autorizzate le cambiali aggiornate si segnala la necessità di far seguire in ogni caso al nome e cognome dellemittente o del trattario il luogo e la data di nascita o il codice fiscale.

Lo stesso Ministero ricorda che la mancata indicazione delle nuove generalità comporterà linvalidità della cambiale.

Roma, 21 dicembre 2002