Assicurazione ed Infortunistica

mercoledì 13 ottobre 2004

Assicurazioni. La Winterthurtur incorporata per fusione nella Aurora Assicurazioni s.p.a. – ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO PROVVEDIMENTO 28 settembre 2004

>Assicurazioni. La Winterthurtur incorporata per fusione nella Aurora Assicurazioni s.p.a.

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE
ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO

PROVVEDIMENTO 28 settembre 2004

Approvazione della fusione per incorporazione di
Winterthur Vita S.p.a. in
Aurora Assicurazioni S.p.a.,
entrambe con sede in Milano. (Provvedimento n. 2304). (GU n. 240 del 12-10-2004)

L’ISTITUTO PER LA VIGILANZA

SULLE ASSICURAZIONI
PRIVATE

E
DI INTERESSE COLLETTIVO

Visto il testo unico delle leggi sull’esercizio delle assicurazioni

private,
approvato con decreto
del Presidente della
Repubblica

13 febbraio 1959,
n. 449, e le successive disposizioni modificative

ed integrative;

Visto il regolamento approvato con regio decreto 4 gennaio 1925, n.

63, e le successive disposizioni
modificative ed integrative;

Vista la legge
24 dicembre 1969, n.
990, sull’assicurazione

obbligatoria
della responsabilita’ civile
derivante dalla

circolazione
dei veicoli a
motore e dei natanti, e le
successive

disposizioni modificative ed integrative;

Visto il
regolamento di esecuzione della citata legge n. 990/1969,

approvato
con decreto del
Presidente della Repubblica 24 novembre

1970, n.
973, e le
successive disposizioni modificative
ed

integrative;

Vista la legge
12 agosto 1982, n. 576, recante
la riforma della

vigilanza
sulle assicurazioni, e
le successive disposizioni

modificative e integrative;

Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 174, di
attuazione

della
direttiva n. 92/96/CEE
in materia di assicurazione
diretta

sulla
vita e le successive disposizioni modificative ed integrative;

in
particolare l’art. 65, comma 1,
che prevede l’approvazione della

fusione
di imprese, con
le relative modalita’ e le nuove norme

statutarie;

Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 175, di
attuazione

della
direttiva n. 92/49/CEE
in materia di assicurazione
diretta

diversa
dall’assicurazione sulla vita e le successive disposizioni

modificative
ed integrative; in particolare
l’art. 76, comma 1, che

prevede
l’approvazione della fusione
di imprese, con le relative

modalita’ e le nuove norme statutarie;

Visto il decreto
legislativo 13 ottobre 1998,
n. 373, recante

razionalizzazione delle norme concernenti l’Istituto
per la vigilanza

sulle
assicurazioni private e
di interesse collettivo,
ed in

particolare,
l’art. 4, comma 19, che ha
sostituito l’art. 14, comma

1, lettera i)
della legge n.
576/1982, il quale prevede che il

Consiglio dell’Istituto esprima
parere al Presidente, tra l’altro, in

materia
di fusioni di
imprese assicuratrici, comprese le relative

modalita’ e le nuove norme statutarie;

Visto il decreto ministeriale di ricognizione in data
26 novembre

1984 ed
i successivi provvedimenti
autorizzativi all’esercizio

dell’attivita’
assicurativa e riassicurativa nei
rami vita

riguardanti Winterthur
Vita S.p.a. con sede in Milano, piazza Missori

n. 2;

Visto il
provvedimento Isvap in data 30 marzo 2004 di
approvazione

della fusione per incorporazione di Meieaurora S.p.a. e NewWin S.p.a.

in
Winterthur Assicurazioni S.p.a.
che ha contestualmente variato la

propria
denominazione sociale in Aurora
Assicurazioni S.p.a impresa

autorizzata
ad esercitare l’attivita’ assicurativa e riassicurativa

nei rami danni e vita, con sede in
Milano, piazza Missori n. 2;

Viste le istanze
in data 15 luglio
2004 e la
relativa

documentazione
allegata con le
quali le predette societa’
hanno

chiesto l’approvazione della fusione per
incorporazione di Winterthur

Vita S.p.a. in
Aurora Assicurazioni S.p.a., delle relative modalita’

e
delle nuove norme statuarie dell’incorporante, nonche’
i documenti

integrativi forniti da ultimo in data 20
settembre 2004;

Viste le delibere
assunte in data 28 luglio 2004 dalle assemblee

straordinarie
degli azionisti di Winterthur Vita S.p.a e di Aurora

Assicurazioni S.p.a. che
hanno approvato l’operazione di fusione per

incorporazione
in esame, con
effetti contabili e
fiscali dal

1° gennaio dell’anno di efficacia dell’atto di fusione;

Preso atto dell’iscrizione delle citate deliberazioni
assembleari

nel registro delle imprese di Milano in
data 2 agosto 2004;

Rilevato che l’operazione
di fusione in
esame e le relative

modalita’
soddisfano le condizioni poste
dalla normativa di settore

per la tutela degli assicurati e dei
danneggiati;

Considerato che non
sussistono elementi ostativi
in merito

all’approvazione delle modifiche statutarie apportate dalla societa’

incorporante;

Visto il parere
favorevole espresso dal Consiglio
dell’Istituto

nella seduta del 27 settembre 2004;

Dispone:

Art. 1.

E’ approvata la
fusione per incorporazione di Winterthur Vita

S.p.a. in Aurora Assicurazioni S.p.a,
entrambe con sede in Milano,

con le relative modalita’
di attuazione.

Art. 2.

E’ approvato il
nuovo testo dello
statuto sociale di Aurora

Assicurazioni S.p.a. con
le modifiche apportate
agli articoli 7

(capitale
sociale), 14 (requisiti
dei componenti del consiglio di

amministrazione),
17 (riunioni del consiglio di amministrazione), 18

(poteri
del consiglio di
amministrazione), 19 (firma
sociale e

rappresentanza legale).

Il presente provvedimento sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

della Repubblica italiana.

Roma, 28 settembre 2004