Tributario e Fiscale

lunedì 10 marzo 2003

Aggiornamento dei coefficienti per la determinazione del valore dei fabbricati di cui all’art. 5, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, agli effetti dell’imposta comunale sugli immobili (ICI) dovuta per l’anno 2003. MINISTERO DELL’ECO

Aggiornamento dei coefficienti per la determinazione del valore dei fabbricati di cui all’art. 5, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, agli effetti dell’imposta comunale sugli immobili (ICI) dovuta per l’anno 2003.

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE  DECRETO 3 marzo 2003 (G.U. n. 56 del 08.03.2003)

IL CAPO

del Dipartimento per le politiche fiscali

Visto…..

Decreta:

Art. 1. – Aggiornamento dei coefficienti per i fabbricati a valore contabile

     1. Agli effetti dell’applicazione dell’imposta comunale sugli immobili (ICI) dovuta per l’anno 2003, per la determinazione del valore dei fabbricati di cui all’art. 5, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, i coefficienti sono stabiliti nelle seguenti misure: per l’anno 2003 = 1,03; per l’anno 2002 = 1,07; per l’anno 2001 = 1,10; per l’anno 2000 = 1,14; per l’anno 1999 = 1,15; per l’anno 1998 = 1,17; per l’anno 1997 = 1,20; per l’anno 1996 = 1,24; per l’anno 1995 = 1,28; per l’anno 1994 = 1,32; per l’anno 1993 = 1,34; per l’anno 1992 = 1,36; per l’anno 1991 = 1,38; per l’anno 1990 = 1,45; per l’anno 1989 = 1,51; per l’anno 1988 = 1,58; per l’anno 1987 = 1,71; per l’anno 1986 = 1,84; per l’anno 1985 = 1,98; per l’anno 1984 = 2,11; per l’anno 1983 = 2,24; per l’anno 1982 e anni precedenti 2,37.

      Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.